Acquista ora →

Descrizione del prodotto

10 ml

La Lavanda è una delle piante più versatili e diffuse in tutto il mondo, basti pensare ai meravigliosi campi in Provenza. Possiede proprietà analgesiche, sedative, antidepressive, cicatrizzanti ed antisettiche.

L’Olio essenziale di Lavanda Kirei è molto utile per favorire il rilassamento, normalizzare il tono dell’umore, aiutare un buon sonno oppure in caso di stress.
In momenti di confusione, ansia o paura, è sufficiente respirarne l’aroma per ritrovare la serenità.La Lavanda ha un’azione riequilibrante, ossia è tonica o calmante a seconda delle necessità.
Attenua gli spasmi, i momenti di irritabilità o agitazione e concilia al sonno.

È molto utile anche in caso di affezioni alle vie respiratorie: raffreddore, influenza, tosse, sinusite, catarro, bronchite, somministrato per via inalatoria o in frizione locale.

In cosmesi l’Olio essenziale di Lavanda Kirei è ottimo per la pelle mista, per le infezioni cutanee e per le dermatiti.

La parola “lavanda” deriva dal latino e il suo significato è legato alla purificazione, difatti è molto consigliata per bagni autocurativi, oppure per acne, irritazioni, foruncoli, eczemi o come cicatrizzante.

Diluito in un olio o burro Kirei, è ottimo per un massaggio decontratturante, poiché allevia crampi muscolari, nevralgie e cefalea.
Grazie all’attività antisettica, è molto efficace per le punture di insetti e contrasta il prurito.

Alcune gocce nei diffusori per aromi purificano l’aria, tengono lontani gli insetti, calmano i nervi e le emozioni troppo forti.

Gli oli essenziali Kirei sono puri al 100% e regolarmente registrati al Ministero della Salute come integratori alimentari. Sono estratti in corrente di vapore oppure pressati a freddo.

Applicazioni descritte in letteratura e usi tradizionali.
Le applicazioni sopra riportate non presentano in alcun caso natura prescrittiva o terapeutica.
Consultare sempre preventivamente il proprio medico in caso di malessere o malattia.


Uso

Si può utilizzare sia per uso interno che per uso esterno.

Uso interno
Dose giornaliera consigliata: 18 gocce (6 gocce 3 volte al dì) su una zolletta di zucchero integrale di canna, oppure in un cucchiaino di miele o di olio vegetale (extravergine di oliva, girasole, sesamo, ecc.).
Per un’assunzione più dolce si consiglia di diluire le gocce di olio essenziale in un cucchiaino di miele, quindi far sciogliere il tutto in un bicchiere di acqua calda o in una tazza di tisana.

L’azione degli oli essenziali per via orale può essere potenziata da applicazioni esterne mediante il massaggio.

Uso esterno: se decidiamo di massaggiarlo direttamente sulla pelle è preferibile diluirlo in un olio vegetale, ad es. Olio di Argan, Baobab o Rosa mosqueta Kirei (soluzione al 5-10%), ma poichè l’olio essenziale di lavanda non è irritante, si può utilizzare anche puro, frizionandolo in piccole zone come tempie, nuca, base dei capelli, polsi o petto.

– Per suffumigi diluire 3, 4 gocce in acqua bollente oppure porre alcune gocce nei diffusori di essenze e negli umidificatori sui caloriferi per purificare l’ambiente.

– Ottimo sui fazzoletti di carta o sul cuscino per aiutare la respirazione e agevolare un buon sonno.

– Per pediluvio porre 10 gocce di lavanda in un cucchiaio di sale grosso integrale e versare in acqua calda, dopodichè immergere i piedi per 10-15 minuti; il pediluvio di lavanda aiuterà i piedi stanchi e se ne trarrà beneficio in caso di raffreddore e congestione nasale.
Può essere aggiunto anche al Bio Pediluvio Rilassante Kirei per potenziarne l’effetto.

Avvertenze: non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Non applicare su mucose, occhi e contorno occhi. In gravidanza e allattamento chiedere il parere del medico. Chi soffre di asma o allergia, prima dell’utilizzo, deve testare l’olio essenziale sull’incavo del braccio, applicandone alcune gocce diluite.
Non assumere il prodotto assoluto, ma diluire in un liquido alimentare.


Sostanze funzionali caratterizzanti

INGREDIENTI:
Lavanda olio essenziale (Lavandula angustifolia Mill., fiori aetheroleum)